Trapani-Angri, le decisioni del Giudice Sportivo

In seguito alla mancata presenza dell’US Angri 1927 per gli ottavi di finale di Coppa Italia che si sarebbero dovuti disputare ieri – 29 Novembre alle 14.30 – presso lo stadio “Provinciale”,

il Giudice Sportivo

– rilevato dagli Atti Ufficiali che la gara non è stata disputata per la mancata presentazione sul terreno di gioco, in assenza di qualsiasi comunicazione e giustificazione, della società US Angri 1927 entro il tempo regolamentare di attesa;

– visti gli artt. 10 del CGS e 53 NOIF;

ha deliberato di infliggere alla società US Angri 1927 la punizione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 0-3, nonché l’ammenda di 8000 per rinuncia.

Il presidente Valerio Antonini, in questo senso, si congratula con la Lega Nazionale Dilettanti per la decisione adottata sottolineando che questo sia il percorso giusto affinché episodi del genere non si verifichino più.

ultimi aggiornamenti