Licata-Trapani 1-2, le interviste a mister Torrisi e a Oliver Kragl nel post partita

Il Trapani sbanca il “Saraceno” di Ravanusa per 2-1 contro il Licata. I granata avevano sbloccato il punteggio grazie ad una pennellata su punizione al 26′ di Oliver Kragl. Il pareggio locale sul finire di primo tempo con Saito. Nella ripresa è Racine Ba a mettere la freccia definitiva per il Trapani al 65′. Suo il colpo di testa ravvicinato dopo un’iniziale sponda aerea di Sabatino. Il Trapani allunga in classifica in virtù del contemporaneo 2-2 tra Siracusa e Vibonese.